Arte e avventura con gli occhi di un'artista

Pitigliano e Sovana

6 agosto 2016.theart49.0 Likes.0 Comments
Home/Blog/Città/Pitigliano e Sovana

Pitigliano, Sorano e Sovana: i tre borghi toscani del tufo

 

Pitigliano, Sorano e Sovana sono i borghi del tufo, ogni particolare che li caratterizza è legato a questa roccia, così da creare un tutt’uno tra la parte naturale e tra la parte edificata e costruita dall’uomo. Questi tre comuni si trovano in Toscana, precisamente in provincia di Grosseto e si trovano uno vicino all’altro, Pitigliano è a soli 9 km da Sorano e quest’ultimo è a 9 km da Sovana. Questi piccoli comuni sono ricchissimi di storia, di epoche diverse ed è possibile trovare tracce di epoca etrusca, romana e medievale.

Pitigliano è un paese davvero suggestivo, nasce sopra una rupe di tufo e la parte costruita degli edifici sembra il continuo della roccia stessa, si trova su burroni a strapiombo e una caratteristica tipica di queste zone sono le grotte e i cunicoli scavati nel tufo, usate come cantine per il vino spesso, e anche le vie cave, dei percorsi tra pareti di tufo.

La sua caratteristica principale è il maestoso acquedotto mediceo creato da un susseguirsi di archi, due di notevoli dimensioni e altri tredici invece tutti uguali che costeggiano la strada. Pitigliano viene anche chiamata la piccola Gerusalemme per la presenza di una comunità ebraica e anche di una sinagoga.

Sovana è considerato uno dei borghi più belli d’Italia, di piccole dimensioni ma è una vera e propria perla, anch’essa nasce su una rupe di tufo, famosa per le imponenti tombe monumentali  e dalla sua vasta necropoli.

Abbiamo scoperto queste zone grazie al Cai di Stia, partendo da Pitigliano e raggiungendo Sovana attraverso le vie cave, per trovare più precisamente i sentieri, li potete scoprire su questo sito http://www.comune.pitigliano.gr.it/index.php?T1=87000 .

Questi tre borghi caratteristici, che consiglio vivamente di visitare, vivono anche dei loro prodotti tipici, tra cui molto importante è la produzione di vino però il punto vincente dei paesi e della zona è la natura, l’arte e la storia che si fondono insieme in un modo davvero unico. Nelle vicinanze da non perdere assolutamente sono anche le terme libere di Saturnia.

Licia Baldini

Salva

Salva

Salva

Dimmi cosa ne pensi!

Kopy Theme . Proudly powered by WordPress . Created by IshYoBoy.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: