Arte e avventura con gli occhi di un'artista

Cosa vedere sull’ isola di Capraia – Cartina

9 giugno 2016.theart49.0 Likes.0 Comments
Home/Blog/Avventura/Cosa vedere sull’ isola di Capraia – Cartina

Scoprire la bellezza dell’isola di Capraia

 

Capraia è un’isola che fa parte dell’arcipelago toscano distante 64 chilometri da Livorno (da cui abbiamo preso il traghetto Toremar  per raggiungerla) e solo 31 chilometri dalla Corsica. L’isola di Capraia è di origine vulcanica, ben visibile nelle sue scogliere scure e mantiene ancora intatta la sua parte selvaggia, infatti la parte abitata è concentrata soprattutto intorno al porto e al paese, lasciando il resto dell’isola quasi incontaminato.

L’isola è di piccole dimensioni, è di solo 19 chilometri quadrati, è costituita da coste alte e rocciose, senza spiagge, con dei bellissimi rilievi coperti da ricca vegetazione nella parte più interna e curiosamente ha un bellissimo laghetto interno molto particolare. Arrivare su un’isola fa sentire fuori dal mondo, lontani, o un po’ intrappolati in un qualcosa di troppo piccolo oppure un modo per scappare dalla quotidianeità.

Sull’isola è possibile scoprire la bellezza del mare, dei suoi colori, con numerosi percorsi da trekking più o meno impegnativi, tra moltissimi dislivelli, sconsigliati molti di questi con la mountain bike perchè sono anche con rocce da “scalare”. Gli sport ideali per scoprire la natura a Capraia sono il trekking e la canoa, per riuscire a vedere le varie cale, le grotte marine e le scogliere anche da altre prospettive. A due passi dal porto è possibile comprare una cartina dell’isola all’ufficio informazioni.

Io ho partecipato ad una gita organizzata dal CAI di Stia e abbiamo fatto trekking su tutta l’isola, per questo consiglio di visitare alcuni posti, davvero molto belli:

  • il laghetto interno;
  • la punta dello Zenobito e la cala rossa , la più particolare per i suoi colori che contrastano con il mare;
  • la punta a Nord, con scogliere molto alte a picco sul mare ma sopratutto per scoprire dove nidificano i gabbiani, infatti è possibile trovare i nidi con le uova che riescono a mimetizzarsi sulla roccia;
  • il paesino e la parte abitata.

Cartina e materiale informativo

Licia Baldini

Categories: Avventura

Dimmi cosa ne pensi!

Kopy Theme . Proudly powered by WordPress . Created by IshYoBoy.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: