Arte e avventura con gli occhi di un'artista

Perchè comprare una fat bike elettrica?

30 maggio 2016.theart49.0 Likes.0 Comments
Home/Blog/Avventura/Perchè comprare una fat bike elettrica?

Cosa è una fat bike elettrica?

 

È il fenomeno degli ultimi anni ed un’ appassionata di sport ed avventura come me non poteva resistere a questa bicicletta così vistosa ma che è anche molto versatile.

Una fat bike è una mountain bike con le ruote fat, cioè letteralmente grasse, che hanno una sezione di più di 3,7 ”, con telaio, forcella fatti appositamente per ospitare delle ruote così grandi. Le ruote fat servono per poter essere utilizzate là dove le classiche mountain bike non riescono ad andare: fango, sabbia e neve, situazioni più estreme in cui le ruote di queste dimensioni riescono a galleggiare. Naturalmente vanno senza problemi anche su tutte le altre superfici, ma il maggior attrito che generano necessita di maggiore sforzo nella pedalata, per questo è molto positivo abbinare il motore elettrico proprio su queste bici.

Cosa significa elettrica?

 

Visto che c’è moltissima confusione su questo punto, è opportuno spiegare cosa significhi realmente avere una fat bike o una bicicletta elettrica. Oltre a tutto ciò che ha una bici classica, c’è un motore e una batteria che deve essere caricata alla corrente con una spina classica. NON È UN MOTORINO, le bici sono a pedalata assistita, cioè il motore ti aiuta SOLO se pedali e in modo proporzionale, a seconda della marcia che viene messa e dalla tua spinta, perchè per il resto è come una mountain bike normale! Se la batteria si scarica, la bici è come se fosse una classica e quindì pedalerai senza aiuto.

L’autonomia di una batteria dipende da alcuni fattori come: quanto aiuto utilizzi, quanta salita fai… è chiaro se metti la velocità massima del motore è meno faticoso ma si scarica molto velocemente, bisogna imparare a dosare la propria forza insieme a quella del motore tenendola in modalità economy per poter ottimizzare e riuscire a fare anche lunghe percorsi senza far scaricare la batteria prima di essere arrivati a casa, che non è molto piacevole!

Perchè preferire una bicicletta elettrica?

 

  • Per una mobilità più sostenibile e più rispettosa dell’ambiente che va a sostituire o comunque a ridurre l’utilizzo della macchina;
  • Con il motore puoi fare più chilometri e divertirti di più;
  • Anche una persona non molto allenata può godersi da subito la bicicletta e pian piano usare sempre meno motore;
  • può far avvicinare persone più pigre ad un bellissimo sport, creare più aggregazione, fare una vita meno sedentaria, guadagnandoci in salute;
  • può far scoprire luoghi prima poco conosciuti a persone che non frequentavano questo sport;
  • maggior contatto con la Natura;
  • puoi gestire come vuoi il motore, se usarlo o meno e quanto, a seconda dei bisogni;
  • se un giorno smetti di andare in bici sarà meno faticoso ricominciare!

Pro e contro di una fat bike elettrica

 

Pro

 

  • Grandissima stabilità e sicurezza (ottimo per i principianti) grazie alle grandi ruote;
  • Puoi usarla tutto l’anno, senza smettere mai di pedalare;
  • Ottima dove le mountain bike non arrivano; fango, sabbia e neve;
  • È esteticamente molto bella e fa un figurone!
  • Perfetta per il cicloturismo;
  • La bicicletta è uno sport che aggrega molto, è molto diffuso e ti permette di conoscere gente nuova;
  • Puoi visitare posti incredibili con una fat bike!

Contro

 

  • La fat bike con le ruote grosse genera più attrito, è più faticosa, anche se poi basta utilizzare un po’ di motore per compensarlo;
  • Non è veloce come una mountain bike normale, non è fatta per essere veloce! La fat bike corrisponde ad un 4×4 o un fuoristrada nelle macchine, quindì provate a pensare al paragone, è per un altro tipo di utilizzo!

A chi consiglio questo tipo di bicicletta?

 

  • A chi vuole pedalare tutto l’anno per divertirsi sempre e su nuovi tipi di terreni, è veramente divertente!
  • A chi vuole un bellissimo mezzo che è anche appariscente, queste bici lasciano tutti a bocca aperta!
  • A chi ama il cicloturismo, perchè è una bici stabilissima e sicura, molto più delle mountain bike normali, che a confronto sembrano finissime!
  • Alle donne, proprio perchè è molto stabile!
  • A chi vuole godersi la Natura davvero a 360 °!
  • A chi vuole un mezzo che faccia tutto.

Dove ho comprato la mia fat bike elettrica?

 

La mia fat bike l’ho comprata da una nuova ditta del mio paese, si chiama Indipendent ebike, il sito web è http://www.independentebikeit.com/ e potete seguirli su facebook alla pagina Indipendent EBIKE It .

Le caratteristiche principali della mia fat bike sono:

  • Motore Bafang 250 W interamente ispezionabile;
  • Corona alluminio ergal 7075;
  • Batteria al litio con celle Samsung con una autonomia di almeno 100 km per ogni ricarica;
  • Tempo e modo di ricarica: si ricarica in circa tre ore collegando l’alimentatore alla batteria ad una presa di corrente come un normale cellulare;
  • Telaio di alluminio;
  • ruote fat di 26” per dare alla ciclistica comfort e sicurezza;
  • cambio xram 10v

Le loro biciclette sono altamente personalizzabili e con pezzi artigianali, non paragonabili a quelli di biciclette fatte a livello industriale. Io ho scelto di farla completamente nera per renderla neutra e un po’ minimalista finchè non la dipingerò da sola come avevo progettato.

Dopo aver comprato la fat bike ho deciso di fare la tester per l’azienda della bicicletta, provandola pian piano nelle varie avventure, per avere un mezzo più ecologico rispetto alla macchina, per fare del cicloturismo e lunghi viaggi in Europa.

Licia Baldini

Dimmi cosa ne pensi!

Kopy Theme . Proudly powered by WordPress . Created by IshYoBoy.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: