Arte e avventura con gli occhi di un'artista

Pittura su mattonelle

9 maggio 2016.theart49.0 Likes.0 Comments
Home/Blog/Le mie opere/Pittura su mattonelle

Come dipingere su mattonelle

 

Tra il 2012 e il 2013, gli anni del trasloco nella casa nuova, ho avuto la possibilità di personalizzare la casa in vari modi: dalla scelta dei colori molto particolari, il lilla e l’arancio, alla pittura su mattonelle sia della cucina sia del bagno. Le mattonelle sono in gres porcellanato, prese già finite, pronte per essere piastrellate, lo stesso modello per tutta la casa, cambiano solo le dimensioni.

Per dipingere sul gres, almeno nella mia prova su questo tipo di mattonella un po’ ruvida, non liscia e lucida, ho utilizzato i colori per ceramica o porcellana ( questi del sito web http://www.juansola.com/catalogo/ficha/14300440/PINTURA_CERAMICA_MARABU_MARFIL) stando solo attenta a pulire bene la superficie prima di dipingere, disegnando le forme con il lapis e poi lasciando spazio alla mia immaginazione ho creato due disegni legati alla Natura per i due spazi.

Una volta finito di dipingere le mattonelle, sono state messe a cuocere in un forno apposito (da una ditta casentinese, vicino a dove vivo Ceramiche Tapinassi ) alla temperatura scritta all’interno dei colori. Attenzione: dopo la cottura ho avuto problemi con il colore bianco che sembrava sparito, ho ridato poi il colore sopra, ritoccando il tutto. Dopo questo sono state montate così come mattonelle comprate.

Nella cucina ho dipinto dei papaveri stilizzati, quasi in stile art nouveau ma resi contemporanei. Sono formati da due pannelli fatti da mattonelle che da terra arrivano fino alla fine della parte piastrellata. Ho dipinto le mattonelle unite, partendo da un’idea ma disegnando al momento a seconda dell’emozione, di getto e di istinto.

Ho usato i colori: rosso, nero, verde, marrone e bianco per raffigurare i fiori che si intersecano, alcuni aperti, altri solo un bocciolo, altri che contengono i semi. I pannelli sono due nella cucina e regalano un tocco di colore e di natura all’interno della casa.

Nel bagno, invece, ho dipinto le mattonelle singolarmente (tutte dipinte a mano e a pennello), diverse farfalle che volano in tutta la stanza. Ho fatto una grande ricerca per riuscire a creare ogni farfalla diversa dall’altra, tra colori, forme e decorazioni all’interno delle ali. Nella parte della doccia sono concentrate una moltitudine di farfalle, tra mille colori.

Per poter far rimettere le mattonelle nella posizione del mio progetto, ho utilizzato uno schema della disposizione in scala e poi numerandole sono state montate.

Licia Baldini

É nato il B&B “La Casa d’Artista”! Sei curioso di venire a trovarci e vedere dal vivo le opere che si trovano sul sito e di scoprire come è nato il sito theartistadventurer.com? Scopri di più a questo link.

B&B La Casa d'Artista

Salva

Dimmi cosa ne pensi!

Kopy Theme . Proudly powered by WordPress . Created by IshYoBoy.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: