Arte e avventura con gli occhi di un'artista

Praga e il suo fascino

13 febbraio 2016.theart49.0 Likes.1 Comment
Home/Blog/Città/Praga e il suo fascino

Praga: la “città delle 100 torri”

 

Praga è la capitale della Repubblica Ceca dal 1993, chiamata in ceco Praha, considerata la perla dell’est Europa e addirittura una piccola Parigi e proprio per questo è un centro culturale e turistico di fama mondiale.

Praga è stata la capitale della Repubblica Cecoslovacca dal 1918 al 1939 e dal 1945 al 1992, anno in cui sono nate le due nazioni, la Repubblica Ceca e la Repubblica Slovacca. Proprio dal 1992 il bellissimo centro storico della città è stato dichiarato Patrimonio dell’umanità dall’UNESCO, grazie alla sua variegata collezione di architettura, ai suoi numerosi teatri, sale da concerto, gallerie, musei e anche teatri dell’opera. La “città delle 100 torri” , chiamata così per le numerose torri che svettano sui tetti dei palazzi, è una città ricca di storia, di cultura e di arte, basti pensare allo splendore dell’Art Nouveau legata spesso all’artista Alfons Mucha; Praga è anche la città natale dello scrittore Franz Kafka, a lui è dedicato un museo e una grossa statua nelle vicinanze del quartiere ebraico. Consiglio di visitare uno dei parchi cittadini, chiamato Letenské sady, per poter vedere la città dall’alto da questo bellissimo punto panoramico, da cui è possibile vedere la città con le numerosi torri e i ponti sul fiume Moldava!

Il fascino della capitale della Repubblica Ceca sta nell’alternanza degli stili e delle atmosfere, passa da essere romantica ad essere antica, ad essere moderna e cosmopolita, a volte però malinconica e anche oscura nel suo stile gotico. In vari punti della città partono tour gratuiti, in varie lingue tra cui anche l’italiano. Alcune cose da ricordare però: a Praga il clima è molto freddo e la moneta non è l’euro ma la corona ceca.

Praga è una città davvero particolare ed unica, qui sotto vi elenco quello che proprio non è possibile perdersi! Consiglio anche un blog di un amico sulla Repubblica Ceca che è http://damatti.blogspot.it  dove scoprirete curiosità, piccole o grandi e usanze su questo paese!

Cosa non perdere a Praga città

 

  • il famosissimo Karlovy most (Ponte Carlo) in stile gotico che collega Mala Strana (Piccolo Quartiere) a Stare Mesto (Vecchia Città), con le statue dei santi;
  • il castello di Praga con all’interno la bellissima cattedrale di San Vito;
  • il vicolo d’oro con le sue basse casette e la casa natale di Franz Kafka;
  • la Torre con l’orologio astronomico che indica le ore, i segni zodiacali e il calendario, ad ogni ora da vedere la processione degli apostoli;
  • la torre Petrin, la piccola Torre Eiffel;
  • il muro di John Lennon;
  • la casa danzante, con le sue forme futuristiche;
  • i negozi che vendono il bellissimo cristallo di Boemia;
  • il museo Mucha dedicato al pittore Alfons Mucha;
  • l’ “Epopea slava” sempre del pittore Mucha, un ciclo di quadri enormi, che si trovano nella Galleria nazionale di Praga;
  • il vecchio cimitero ebraico e il quartiere.

+-chiara

Salva

Categories: Città

Dimmi cosa ne pensi!

Kopy Theme . Proudly powered by WordPress . Created by IshYoBoy.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: