Arte e avventura con gli occhi di un'artista

Paolo Taranto e le fototrappole

9 ottobre 2015.theart49.2 Likes.0 Comments
Home/Blog/Fotografi/Artisti/Paolo Taranto e le fototrappole

Scoperta della natura più intima degli animali

 

Paolo Taranto vive in provincia di Bologna ed è l’autore di http://www.fotografianaturalistica.org un sito dedicato alla fotografia naturalistica. Appassionato di animali sin da piccolo, è laureato in biologia e in seguito ha frequentato master e specializzasioni sempre nel settore. È biologo libero professionista ma negli ultimi anni si è concentrato sul documentarismo naturalistico per cogliere la bellezza degli animali attraverso video e foto.

Attualmente la sua filosofia è quella di documentare le specie “dietro casa” a partire dal suo giardino (la così detta “my backyard photography”) perchè secondo lui c’è così tanto da scoprire e da imparare nella natura intorno a noi che non ha mai viaggiato a scopo fotografico finora, un vero e proprio sostenitore della fotografia a km zero!

Paolo si dedica sia alla classica fotografia naturalistica sia alle foto/videotrappole, con cui può avere un approccio davvero diverso con gli animali, non intromettendosi nel loro territorio. Questo tipo di fotografia è particolare in quanto non decide di scattare l’uomo ma la macchina viene azionata dal sensore di movimento, così viene catturata quella che è la vita segreta degli animali, la loro vera natura, il loro reale comportamento, senza nessuna intrusione umana e senza alcun disturbo! Con questa tecnica si possono catturare momenti e specie che sarebbero davvero difficilissime o impossibili in altri modi!

Ma una cosa molto interessante nella sua esperienza è anche la sorpresa e le emozioni nel rivedere le foto… non sa mai cosa abbia catturato ogni volta! Le foto o video/trappole vengono posizionate in passaggi o ad esempio in estate vicino a piccoli stagni e vengono controllate circa una volta a settimana… la parte del controllo delle registrazioni e delle foto è la parte più bella, la più adrenalica perchè non sa mai cosa aspettarsi…scene particolari, affascinanti o anche divertenti… e a volte alcune sono una gran sorpresa, come la sua preferita, quella del lupo che guarda dritto in camera, spuntando da dietro un sasso!

La maggiorparte delle volte vengono ritratti ungulati, volpi, faine, tassi, istrici, ricci e a volte, anche se più raramente, il lupo che nonostante abbia territori molto ampi, in media una volta al mese passa e viene immortalato! In genere però le fototrappole lavorano di più la notte, infatti la maggiorparte dei mammiferi è notturna e in quel momento della giornata sono molto più attivi.

Guardare queste foto e questi video ti fa sentire uno spettatore in prima fila della vita intima degli animali, vederli e sentirli così vicini senza però invadere il territorio e intralciare la loro natura e il loro comportamento… questo ci permette di goderci la loro infinita bellezza in silenzio come se in realtà fossimo lì anche noi, per non disturbare la loro vita segreta e quasi sconosciuta… ma sempre ricordandoci anche che queste testimonianze non riprendono solo momenti speciali e magici ma sono perfette per studiare gli animali da vicino e per riuscire a comprendere le loro abitudini e il loro comportamento sempre più!

Un grazie a Paolo Taranto per aver permesso di condividere parte della sua storia e della sua passione, potete seguirlo su Facebook https://www.facebook.com/fotografia.naturalistica.9 e anche nel suo canale youtube https://www.youtube.com/user/fotografiaenatura dove riesce a regalare ancora tantissime emozioni a chi ama la natura!

+-chiara

Dimmi cosa ne pensi!

Kopy Theme . Proudly powered by WordPress . Created by IshYoBoy.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: